SCI - Il primo skilift ad ancora compie 80 anni

01 Aprile 2015


Era il 1934, lo sci era agli albori, e in Svizzera si installava il primo ski-lift ad ancora nella storia (almeno secondo quanto riporta swissinfo.ch). Una piccola rivoluzione per un mondo che era in rapido cambiamento e che iniziava a vedere lo sci come un'attività ludica, servivano quindi mezzi per trasportare gli sciatori. A progettare questo ski-lift fu Ernst Gustav Constam, ingegnere di Zurigo che brevettò questa invenzione nel 1930. Il successo di questo impianto è decretato dai numeri: il primo anno trasportò 70.000 sciatori; ben presto, con la pratica sul campo, furono apportate le prime migliorie, come la forma ad ancora, ideata per raddoppiare la portata, visto che inizialmente la forma dei veicoli era a J. L'anno seguente (fonte www.funivie.org), uno di questi modelli sarebbe stato importato dalla Svizzera in Val Gardena, probabilmente di contrabbando visto che il regime fascista stava cercando di imporre l'autarchia.

di Andrea Greco
01 Aprile 2015

Località di cui si parla nell’articolo:

Davos

Articoli promozionali

Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.