TOSCANA - Si scia almeno fino a Pasqua

13 Marzo 2015


Le ottime condizioni di innevamento e le nuove precipitazioni attese per la prossima settimana rendono ideali le condizioni per lo sci in Toscana, ovvero all'Abetone, all'Amiata, a Cutigliano, in Garfagnana e a Zeri. Tutte le piste sono aperte e interessanti promozioni sono previste per le sciate in settimana. Le condizioni sono tali che è assicurata la Pasqua sugli sci e la stagione può andare avanti anche oltre.

 

Abetone: altezza neve cm 120/300, impianti aperti 17/17. Aperti gli snowpark, i baby park e le piste di fondo. Il martedì e il venerdì lo skipass costa 26 euro e 50.

Amiata: altezza neve 90/200, impianti aperti 8/8. Sono aperti i tracciati di fondo e lo snowpark. Da lunedì 16 marzo nei giorni feriali saranno chiuse la seggiovia Cantore e la sciovia Crocicchio, apertura totale nei fine settimana fino a Pasqua compresa. Skipass feriale a 14 euro, i bambini fino a 11 anni pagano 10 euro.

Cutigliano – Doganaccia: altezza neve cm. 100/150, impianti aperti 4/4. Garfagnana: altezza neve 110/160 , impianti aperti 6/6. Aperti gli itinerari di fondo al Passo delle Radici.

A Careggine tutti i giorni c’è la proposta skipasto: si scia e si mangia al rifugio con 20 euro per i ragazzi sotto i 12 anni e con 25 euro per gli adulti

Zeri: altezza neve 120/200, impianti aperti 3/3. Sono aperte le piste da fondo e praticabili gli itinerari per le ciaspole. Skipass ridotto a 18 euro viene proposto a ragazzi, soci di sci club e a molte altre categorie.

di Andrea Greco
13 Marzo 2015

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.