SCI - Vail compra Park City

16 Settembre 2014


Il mercato dello sci e la gestione delle società sciistiche negli Stati Uniti sono molto differenti dai nostri. Notizie tipo quella che arriva dagli Usa, ovvero che Vail "compra" Park City, suonerebbero strane tra le nostre montagne, ma sono la normalità oltre oceano. La Vail Resort Inc, infatti è già proprietaria di Vail, Beaver Creek, Keystone e Breckenridge in Colorado, Lake Tahoe e Canyons Resort nello Utah, Afton Alps in Minnesota e Mount Brighton in Michigan. Ora è la volta di Park City, una tra le località sciistiche top degli states, che è passata di mano per 182.5 milioni di dollari. Park City è una delle località storiche del west, fondata nel 1963, si trova a solo mezz'ora in auto dalla più importante città dello Utah, Salt Lake City. Park City apparteneva alla società Powdr, un altro colosso che detiene sette ski area tra Colorado, Oregon, Nevada e Vermont. Alla base della vendita una disputa circa la concessione del terreno su cui sorge la ski area.

di Andrea Greco
16 Settembre 2014

Località di cui si parla nell’articolo:

Park CityVailBeaver Creek

Articoli promozionali

Goldwin Collezione SCI 2019/20 Amore fino al più piccolo dettaglio

Spirito giapponese di innovazione, smart design e sobria eleganza: questo è il ... CONTINUA
Slow Winter negli agriturismi in Alto Adige

Trascorrere qualche giorno delle vacanze invernali in un maso tra le montagne de... CONTINUA
Skipass, la Montagna Bianca in scena a Modena

Il Salone del Turismo e degli Sport invernali più longevo d’Italia torna a Mo... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.