Ski trip negli Usa? Ricordate l’assicurazione viaggio

19 Dicembre 2018


Non sapete che regalo farvi per Natale? Visto che siete sci addicted non potete non provare - almeno una volta nella vita - uno ski trip negli Usa. In fondo non serve tanto, basta aver messo via qualche euro, avere un Passaporto valido, fare un’assicurazione viaggio, prenotare un volo e in due giorni potete già “assaggiare” la neve delle Montagne Rocciose.

 

Perché andare fino negli Stati Uniti? I motivi sono tanti, dalla celebre Powder nordamericana al mood unico che si vive nei resort d’oltre oceano, fino a panorami entusiasmanti e differenti da quelli alpini. Negli Stati Uniti per esempio, il limite della vegetazione arborea è superiore a quella alpina e si trovano fitti boschi di abete anche sopra i 2000 metri. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle località sciistiche del Nord America.

 

TOP 5 SKI RESORT NEGLI USA

 

Aspen (Colorado): è di sicuro la stazione sciistica più cool e modaiola degli USA. Qui è tra l’altro nata la super campionessa Mikaela Shiffrin, la prima donna a vincere in tutte le specialità (parallelo compreso) dello sci alpino.

 

Vail (Colorado). È' tra le più conosciute stazioni statunitensi se non altro perché nell’area di Beaver Creek si corre ogni anno la Coppa del mondo di sci. Agli amici che decantano i muri della Gran Risa voi risponderete dicendo che avete sciato sulla mitica Birds of Prey.

 

Jackson Hole (Wioming). Sci e cowboy. Qui siamo nel west, i classici Stetson a tesa larga sono più frequenti dei cappellini da baseball. La sera potete provare una delle migliori bistecche della vostra vita e avrete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda gli itinerari freeride.

 

Mammoth Mountain (California). Pensavate che la California fosse solo surf e spiagge? Invece ci sono stazioni sciistiche da sogno come Mammoth Mountain, più di cento piste a disposizione nell’incantevole scenario della Sierra Nevada.

 

Deer Valley (Utah). Scenari incantati, 6 montagne da percorrere palmo a palmo con un centinaio di piste e un’accoglienza unica. È uno dei migliori resort statunitensi per una vacanza sugli sci con tutta la famiglia.

 

ASSICURAZIONE SANITARIA VIAGGIO

Per viaggiare negli Usa, così come in tutti i paesi extra UE, è estremamente consigliato sottoscrivere un’assicurazione sanitaria viaggio che coprirà eventuali spese mediche che potreste trovarvi a sostenere. Anche un banale infortunio potrebbe infatti comportare un esborso molto oneroso: i servizi sanitari negli Usa sono privati. L’assicurazione è quindi uno strumento essenziale se viaggiate con l’intenzione di dedicarvi a uno sport come lo sci che comporta un certo margine di rischio. Oltre al rimborso delle spese mediche i pacchetti assicurativi possono contemplare anche altre coperture come il rimborso per rientro anticipato o per il prolungamento del viaggio, copertura dei danni provocati verso terzi, ricongiungimento famigliare...

 

 

ASSICURAZIONE SANITARIA VIAGGIO

E' possibile essere tutelati in caso di smarrimento o ritardo del vostro bagaglio (che se avete portato sci e scarponi è di certo molto prezioso) o nel caso il vostro volo venga per qualche circostanza annullato o, ancora, se qualche circostanza vi impedisca di partite all’ultimo minuto. E non preoccupatevi di lungaggini burocratiche o costi eccessivi: sottoscrivere un’ assicurazione viaggio online è estremamente rapido, facile e i costi sono contenuti. Basterà inserire le proprie generalità, scegliere la polizza che fa per voi e in pochi minuti avrete il contratto pronto per essere stampato.

 

DOCUMENTI E ATTREZZATURA

Per io resto, per viaggiare negli Usa basta il passaporto, non serve il visto. Bisogna tuttavia compilare il modulo Esta (Electronic System for Travel Authorization), anche in questo caso impiegherete pochi minuti e tutto si fa online. Per quanto riguarda l’attrezzatura, infine, il nostro consiglio è quello di portare sempre con voi i vostri scarponi. Ovviamente i noleggi negli Usa sono molto ben attrezzati, ma rovinarvi la vacanza con uno scarpone non perfetto per i vostri piedi è un rischio che non vi consigliamo di correre.

di Andrea Greco
19 Dicembre 2018

Articoli promozionali

Sciare a Nassfeld

Scoprite la regione di Nassfeld/Pramollo – un comprensorio sciistico pieno di ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
VAL DI FIEMME, SCI GIORNO E NOTTE

La Val di Fiemme è circondata da cime di rara bellezza, come le guglie del Late... CONTINUA
Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.