VAL GARDENA - 150 anni fa la prima scalata del Sassolungo

13 Agosto 2019


Era il 13 agosto 1869 quando Paul Grohmann e le due guide alpine Peter Salcher e Franz Innerkofler scalarono per la prima volta il Sassolungo.

La cima della montagna iconica della Val Gardena, una delle vette più riconoscibili delle Dolomiti, con i suoi 3181 metri di altezza, era vista 150 anni fa come irraggiungibile. Oggi è il centro gravitazionale attorno a cui si sviluppa l’attività turistica e sportiva della valle e “Saslong” si chiama anche la più famosa pista del comprensorio che ospita ogni anno la discesa libera che è tra le grandi classiche del circuito di Coppa del mondo.

Vari gli appuntamenti per festeggiare il 150 esimo anniversario della scalata, dai rifugi Toni Demetz, Vicenza al Sassolungo ed Emilio Comici che offrono un programma speciale con musica dal vivo e prelibatezze culinarie, alla parata in abiti storici che si terrà il 15 agosto a Selva, fino alla prima proiezione del film di Messner "Langkofel. Die letzte Herausforderung" prevista per ‪il 18 agosto‬.

di Redazione DoveSciare.it
13 Agosto 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Selva di Val GardenaVal Gardena

Articoli promozionali

Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Goldwin Collezione SCI 2019/20 Amore fino al più piccolo dettaglio

Spirito giapponese di innovazione, smart design e sobria eleganza: questo è il ... CONTINUA
Sciare a Nassfeld

Scoprite la regione di Nassfeld/Pramollo – un comprensorio sciistico pieno di ... CONTINUA
Slow Winter negli agriturismi in Alto Adige

Trascorrere qualche giorno delle vacanze invernali in un maso tra le montagne de... CONTINUA
La prima neve goditela con Snowit

Sulle Alpi sta cadendo la prima neve, nelle città sta arrivando il primo freddo... CONTINUA
Ski Area Alpe Cimbra: 100 km di piste in Trentino

La ski area Alpe Cimbra in Trentino con i suoi 100 km di piste è un vero e prop... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.