In Francia si continua a sciare nonostante il Coronavirus

14 Marzo 2020


Impianti e piste da sci, a causa dell'emergenza Coronavirus, hanno chiuso in Italia, poi in Austria, Germania e  Svizzera ma non in Francia.

Oltralpe si continua a sciare come nulla fosse, nonostante anche lì i casi siano esplosi negli ultimi giorni. 

"Finché non ci sono complicazioni, le stazioni rimarranno aperte - spiega France Montagnes, consorzio che associa oltre 100 ski area francesi - non vi è alcun fatto provato che richieda la quarantena o la rapida chiusura di una stazione".

Alcuni impianti secondari possono essere chiusi (a causa della mancanza di personale) e sono ovviamente vietati gli assembramenti e i raduni con più si 100 persone come ovunque, nelle stazioni sono vietati eventi che riuniscono più di 100 persone.

Per questo weekend nelle ski area francesi sono attesi ancora migliaia di sciatori. Insomma l'esperienza dell'Italia in primis e poi l'esempio delle altre nazioni alpine sembra - per ora - non interessare gli operatori delle ski area francesi.

di Redazione DoveSciare.it
14 Marzo 2020

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Comment

Ciao, volevo dirvi che se guardate Soelden in Austria è ancora aperto, in francia Les deux alpez sono aperti mentre in altre località sono chiusi. Viste webcam live. Buona giornata

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.