VALANGHE - Doppia tragedia Mortirolo Cusna: 4 morti

28 Novembre 2010


VALANGHE - Torna la "montagna killer", almeno così la chiamano tutti i giornali. Il bilancio del primo weekend di inverno a tutti gli effetti è di fatto pesantissimo, visto che quattro persone sono morte. Due valanghe, una più  tragica dell'altra, si sono staccate al Mortirolo, nel bresciano, e all'Alpe Cusna, sull'appennino reggiano. «Con grande dolore ho appreso la notizia della morte delle tre persone travolte tragicamente questo pomeriggio dalla slavina caduta sul passo del Mortirolo in Valcamonica. A nome della Regione Lombardia esprimo la vicinanza alle famiglie in questo momento di durissima prova». Così Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, ha ricordato le vittime del Mortirolo,  voluto stringersi alla comunità bresciana, teatro della tragedia del Mortirolo, dove sono finiti in tre sotto una valanga staccatasi alle 15.30 di ieri. Erano escursionisti che passeggiavano con le ciaspole. Erano invice emiliani di 34 e 49 gli uomini travolti da una slavina sul comprensorio del Cusna, nel Reggiano, e soccorsi alcune ore dopo in gravissime condizioni, in stato di ipotermia. Uno è morto, l'altro versa in condizioni gravissime...

di Andrea Greco
28 Novembre 2010

Località di cui si parla nell’articolo:

Febbio

Articoli promozionali

Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.